I presupposti

I presenti presupposti , regolano il complesso di diritti, doveri e responsabilità che il Gruppo Me.D'Af Italia assume espressamente nei confronti di tutti i portatori di interesse con i quali si trova ad interagire nell'ambito dello svolgimento della propria attività.
Per portatori d'interesse o stakeholders s'intendono quei soggetti (nel senso d'individui, gruppi, organizzazioni) che hanno con il Gruppo relazioni significative e i cui interessi sono a vario titolo coinvolti nelle attività dello stesso svolte.
Nei loro confronti, i "Principi e Valori" rappresentano il modello relazionale di riferimento affinché i rapporti che s'istaurano con il Gruppo Me.D'Af Italia siano sempre improntati a principi di sana e leale cooperazione in vista di un reciproco vantaggio e nel rispetto del ruolo di ciascuno.
Il Gruppo, dunque, come impone al proprio personale di tenere un comportamento conforme alle prescrizioni contenute nei principi e valori di seguito trascritte, chiede nel rispetto del principio delle reciprocità, che i terzi agiscano nei suoi confronti secondo regole ispirate a un'analoga condotta etica.